Xiaomi è un’azienda cinese che produce dispositivi elettronici tra cui telefonia mobile, prodotti per la casa e molto altro. L’impresa è stata fondata nel 2010 da Lei Jun e Bin Lei a Bejing, Pechino. La sua storia è simile a quella di brand quali Honor, OnePlus, Oppo e Meizu in quanto sono tutti riusciti ad affermarsi nel mercato mondiale degli smartphone grazie ad un’offerta di qualità ma conveniente.

 

Logo Xiaomi

Xiaomi Logo

 

Il successo di Xiaomi, che ha raggiunto i 18 miliardi di dollari nel 2017, è dovuto principalmente alla creazione di dispositivi di ultima generazione con prezzi però aggressivi e molto competitivi. E’ infatti diventato il quarto produttore mondiale di smartphone per pezzi venduti (come riportiamo QUI), avvicinandosi ai più grandi colossi del mercato della telefonia mobile.

Classifica mercato Smartphone

 

 

I motivi del successo

Grazie al rapporto qualità-prezzo l’azienda ha ottenuto una grande visibilità. Il design accattivante, il software Android con interfaccia MIUI, simile perciò ad iOS, e l’aggiornamento continuo hanno consentito di creare una forte community. Il primo lancio importante è stato lo Xiaomi Phone, nel 2011, acquistato da milioni di cinesi. Da lì la crescita è stata esponenziale anche in vari paesi del mondo, arrivando finalmente in Italia.

 

Xiaomi in Italia

L’acquisto dei dispositivi Xiaomi in Italia nel 2017 era possibile solo online. Ma dal 2018 ci sono stati importanti cambiamenti che hanno ampliato la modalità di distribuzione nel paese. Infatti, il 24 maggio l’azienda è arrivata ufficialmente in Italia, con il suo debutto tenutosi a Milano, presentando se stessa e i propri prodotti. All’evento sono stati lanciati Xiaomi Mi MIX 2S e i Redmi Note 5.

– Xiaomi Mi MIX 2S con 6GB di RAM, 64 GB e con un comparto multimediale importante. Ha una fotocamera doppia posteriore con Intelligenza Artificiale. E’ dotato di Processore Snapdragon 636.

ziaomi mi mix 2s

– Xiaomi Redmi Note 5 un telefono di fascia media caratterizzato da un design innovativo, corpo in alluminio e una doppia fotocamera posteriore con l’aggiunta dell’Intelligenza Artificiale. Anch’esso è dotato di un processore come lo Snapdragon 636. Disponibile presso il nostro punto vendita a 200 euro!

Xiaomi Redmi Note 5

 

Il 26 maggio ha aperto il primo “Mi Store” presso il centro commerciale di Arese, offrendo una vasta gamma di prodotti diversificati. Ci sono ad esempio molti prodotti per la casa come bilancia smart e spazzolino da denti smart, lampade, router, Smart Tv e altro ancora.

L’azienda cinese ha inoltre ampliato la propria distribuzione in Italia realizzando una collaborazione con la Wind Tre in modo tale da vendere con gli abbonamenti gli smartphone nei loro punti vendita. Altri accordi ci sono stati con Fastweb e TIM. I mobile possono, inoltre, essere acquistati presso le più grandi catene di distribuzione quali Trony, Auchan, e Mediaword.

 

Se siete curiosi di provare i nuovi smartphone Xiaomi veniteci a trovare nel nostro punto vendita o scriveteci!

 

Fonte: www.corriere.it

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *